Home Sponsored Creators La Vera Storia di a Homeless: Youtuber che vive in strada!

La Vera Storia di a Homeless: Youtuber che vive in strada!

Agosto 25, 2018

a Homeless, il cui vero nome è Gabriele Mei, è nato il 30 luglio del 1976 in Toscana ed è uno Youtuber diventato famoso per i suoi video da homeless!

Tutto quello che devi sapere su a Homeless!

a Homeless

a Homeless

a Homeless ci racconta la sua storia:

Pur avendo solo la terza media (non ero uno che studiava assiduamente ma anche quando lo facevo,  ripetendo le lezioni a mia madre il giorno prima delle interrogazioni, poi, davanti all’insegnante mi bloccavo, per via della mia timidezza e introversione. . Sigh!) ho sempre avuto un amore infinito per la lettura, iniziando coi fumetti, riviste e quotidiani, finendo con libri di ogni genere: saggistica, spiritualità, affari, mental coaching, romanzi rosa, thriller, fantasy, racconti quotidiani, hobby e tutte le altre categorie, che ancor oggi,fortunatamente, riesco ancora a seguire, con notevole interesse. Ma l’amore per la vita non si ferma ai libri; potrei parlarvi per un tempo infinito del piacere di allenarmi con i pesi e correre e nuotare (ovviamente quando posso, a periodi, perché come procederete alla lettura di questa breve autobiografia capirete il perché) o del semplice camminare di notte per strade, città e luoghi deserti,  in tutti i periodi dell’anno (spesso causa insonnia,  lo ammetto) ad ascoltare il silenzio, il padre della pace (parere personale). Ma di piaceri ne ho altri, e possono benissimo essere considerati moltissimi; questo perché riflettendo sull’essere qua sul pianeta Terra ed essendo per tutto il tempo solo, ho capito che è opportuno non darsi limiti, almeno riguardo a tutti quei piaceri che non causano problemi agli altri (tipo bersi un caffè in un bar semi-deserto alle 6.30 del mattino o sedersi in un prato ad un orario dove ci sono io, il verde, il sole e un leggero venticello).

a Homeless

a Homeless

Vivo in strada da 10 anni.

La causa? All’inizio si può ben dire che. . sono scoppiato! Non reggevo più la pressione e lo stress da lavoro. In seguito (dopo vari TSO – trattamenti sanitari obbligatori) si è scoperto la causa. Anzi, le cause: schizoide paranoidea e bipolarismo. Inutile negarlo: anche io ho sempre sentito dentro me che c’era qualcosa che non andava, che era fuori posto, ma pensavo fosse solo la mia timidezza e l’introversione. Mi sbagliavo. Chiaramente tutto questo mi ha portato ulteriormente a maggiore distanza dal mondo del lavoro. Come vivo tutto ciò ? Mi sono adattato, al meglio che ho potuto, pur cercando -quando la mia mente me lo consente – ogni tanto, di fare qualche passo a ciò che ero.

Su YouTube ci sono dal 2016.

Ho iniziato nell’Agosto del 2016 a farlo perché volevo dare delle informazioni sulla vita di chi vive per strada a più gente possibile. Volevo far vedere coi propri occhi come ci si arrangia quando si è senza soldi, casa e quant’altro. E che pensieri si possono avere. Vivendo così cerco sempre, tutto il giorno e tutti i giorni, di trovare il massimo piacere dalle piccole azioni (che molte volte si tendono a bollare come “poco significanti”) quotidiane, come la visione di un cielo sereno in un luogo appartato, tranquillo, rilassandosi, magari masticando un filo d’erba o gustarsi un frutto camminando in luoghi mai visti.

a Homeless

a Homeless

Curiosità su a Homeless:

  1. E’ carnivoro e il suo piatto preferito è carne e patate fritte!
  2. Quando Gabriele aveva 20 anni era già calvo!
  3. Gabriele non si annoia mai!
  4. Può sembrare strano ma Gabriele tiene di più al Blog (in cui non vi è alcuna pubblicità) che ai video su YouTube!

Link ai profili social di a Homeless:

Articoli Correlati