Home Youtube Emalloru | La Vera Storia della sua carriera da videomaker

Emalloru | La Vera Storia della sua carriera da videomaker

Scritto da Redazione

Emalloru, il cui vero nome è Emanuele Malloru, è nato il 31 Ottobre del 1991 in Sardegna.

Su Instagram scrive: “Da bambino abitavo in un paesello dell’entroterra Sardo. Non avevo molti amici. Per il compleanno dei miei 8 anni, invitai tutta la classe. Aspettai tutto il giorno e alla fine non venne nessuno. Passavo gran parte del tempo a giocare da solo a casa e guardare la televisione. Per me la tv era una finestra per evadere dalla mia realtà. E le pubblicità erano qualcosa di magico. Bambini felici, belli, con i giocattoli che non avevo, ma che volevo tanto avere. Quando guardavo la tv, La pubblicità era sempre la mia parte preferita”.

Emalloru avvia la sua attività di video maker

Emalloru

Questa sua passione per i video e, in particolare per le pubblicità, è così forte che all’età di 22 anni apre Partita IVA e si mette a fare il videomaker a tempo pieno.

La sua intuizione riguardava la possibilità di far utilizzare Facebook alle piccole aziende per sponsorizzarsi online e di realizzare lui stesso i video da utilizzare come pubblicità.

Quest’idea si rivela vincente e ben presto sempre più ditte lo contattano per lavorare con lui. Il lavoro diventa così tanto che assume tre collaboratori e apre il suo primo vero ufficio, prima in Sicilia e poi a Milano, dove decide di trasferirsi per poter collaborare con alcune tra le più importanti imprese d’Italia.

Tuttavia, questo periodo dopo due anni termina e, a causa di un diatriba con una delle più importanti aziende con la quale collaborava, si ritrova ad avere sempre meno lavoro, a tal punto da dover chiudere l’attività.

Emanuele incontra un creator italiano e la sua vita svolta inaspettatamente

Emalloru

Proprio mentre la sua attività da videomaker stava andando a rotoli, Emalloru incontra Klaus. L’incontro avviene proprio mentre quest’ultimo stava registrando un video per il suo canale e il tutto finisce online.

In quel video Klaus provava a consegnare pizze per un giorno e quando si ritrova a portarla ad Emanuele e lui gli paga in Sterline anziché in Euro, rimane talmente divertito dal gesto che lo contatta il giorno dopo e gli consiglia vivamente di iniziare a portare la sua passione da videomaker su Youtube.

Dal 2018, infatti, Emanuele aveva cominciato a pubblicare brevi video su Instagram e alcuni stavano andando anche particolarmente bene, avendo raggiunto anche più di due milioni di visualizzazioni alcuni.

Così, senza perder tempo, Emanuele inizia a caricare i suoi primi video su Youtube (clicca qui per vedere il primo). Fin da subito questi vengono apprezzati tantissimo e nel giro di neanche tre mesi dall’inizio ogni suo video supera le 100.000 visualizzazioni, il suo canale raggiunge i 75.000 iscritti e viene seguito su Instagram da oltre 350.000 persone.

Curiosità su Emalloru:

  1. Ha raccontato in un suo video che da piccolo non aveva amici a causa della sua timidezza e quando ha invitato i suoi compagni di classe per il suo ottavo compleanno non si è presentato nessuno.
  2. Ha iniziato prima su Instagram che su Youtube ed è su questo social network che ha iniziato a diventare veramente famoso.
  3. Tuzzo è uno dei suoi migliori amici e da poco anche lui ha aperto un canale Youtube.

Link ai suoi profili social:

Articoli Correlati