Home Youtube Kendal | La Vera Storia di come ha avuto successo su YouTube

Kendal | La Vera Storia di come ha avuto successo su YouTube

Scritto da Redazione

Kendal, il cui vero nome è Alessandro, ha 23 anni ed è un giovane Youtuber di Caltanissetta, una città con poco più di 60 mila abitanti al centro della Sicilia.

Tutto quello che devi sapere su Kendal!

Kendal

Kendal ci racconta la sua storia:

La mia vita non è interessante o emozionante come quella di una stella del cinema, in realtà prima che iniziassi a far video su YouTube ero un ragazzo qualsiasi, andavo a scuola, giocavo a Basket e uscivo con gli amici.

Mi sono approcciato a YouTube da bambino, quando il sito era ancora sconosciuto a molti e sulla piattaforma era presente un solo vero “YouTuber” ovvero Frank Matano, con i suoi scherzi telefonici e i suoi video divertenti.

Come è nata la passione per il Video Making?

Vista la mia giovane età non capivo cosa stavo facendo, ma senza che me ne accorgessi questa mia curiosità nel guardare i video degli altri mi ha spinto a voler diventare un Video Maker.

All’età di 14 anni iniziai a smanettare sui programmi di Video editing, unendo questa mia passione ai progetti scolastici.
Avevo anche un canale YouTube dove caricavo gameplay montage con musica di un gioco chiamato Metin2.

Ho guardato migliaia di tutorial su YouTube su come migliorare le mie skills nel video editing e contemporaneamente guardavo anche contenuti d’intrattenimento, tra questi gli Hunger Games di Minecraft (modalità super popolare nel 2013/2014).

Passavo almeno 6 ore al giorno su YouTube, ormai conoscevo tutto quello che c’era da conoscere sulla community e su come fare i video, non mi restava altro che provare da me.

Ho subito notato che la qualità di quei video in Italia non era molto alta, se non altro rispetto alla community americana.
Così, preso dalla voglia di fare, decisi di aprire un canale di Minecraft con un mio amico.

Purtroppo ho notato che lui non aveva la mia stessa voglia nel caricare i video e così decidemmo entrambi di prendere strade diverse.

Non preoccupatevi, siamo ancora buoni amici!

Kendal

La strada di YouTube:

I miei primi 500 iscritti sono arrivati relativamente in fretta, portavo un contenuto diverso e, a parer mio, migliore rispetto agli altri. In realtà non ero bravo come credevo, ma questa mia confidenza mi ha portato a cercare di dare sempre il meglio.

500, 1000, 2000 iscritti e così via, ormai ero lanciato, non mi restava altro che capire cosa piacesse veramente ai miei iscritti e continuare a farlo per andare avanti.

Purtroppo non potevo fare errore peggiore, caricando quello che volevano vedere i miei iscritti avevo perso la voglia di fare video, era diventato tutto monotono e non mi divertivo più.

Così, dopo aver raggiunto i 15.000 iscritti, decisi di cambiare totalmente stile di video, concentrandomi di più su un intrattenimento per bambini, meno volgare e più child friendly.

Aimè, questa decisione non è stata vista di buon occhio da tutti, per anni ho avuto molti haters e ho ricevuto diversi insulti.

Ed eccoci qua, ho finalmente superato di gran lunga quello che era il primo grande traguardo che mi ero prefissato, i 100.000 iscritti, e spero un giorno di poter arrivare al milione!

Come già detto all’inizio: la mia vita non è interessante o emozionante come quella di una stella del cinema, sono un qualsiasi ragazzo che fa video e, per qualche strano motivo che ancora non so spiegarmi, ho un seguito.

Voglio bene a tutti i miei fan e, perché no, anche ai miei haters.

Curiosità su Kendal:

  • Ha un secondo canale chiamato Kendy.
  • Un suo grande amico Youtuber è BellaFaccia.
  • Ha aperto il suo canale YouTube il 27 maggio del 2014.
  • Alessandro ha raggiunto i 500 mila iscritti il 10 febbraio del 2019.
  • Il suo video con più visto ha superato 1.5 milioni di views. Clicca qui per vederlo!

Link ai profili social di Kendal:

Articoli Correlati