Home Youtube Manuel Agostini | La Vera Storia del suo percorso online e su Youtube

Manuel Agostini | La Vera Storia del suo percorso online e su Youtube

Scritto da Redazione

Manuel Agostini è nato a Bolzano il 13 Luglio 1977. Fin da bambino è sempre stato un appassionato di tecnologia e videogiochi. Infatti dopo l’Atari 2600 è stato un susseguirsi di console e computer prima Windows e poi Apple.

Frequenta le superiori all’ITC Cesare Battisti di Bolzano dove si diploma in ragioneria e successivamente viene assunto in un ufficio pubblico che si occupa di pratiche amministrative.

Nel 2012 fonda PensareMac.it e si dedica alla scrittura di articoli riguardanti i prodotti dell’ecosistema Apple. Sul sito pubblica recensioni, guide e news. Il sito cresce e nel corso degli anni Manuel si accorge di come i video siano il futuro. Così nel 2013 apre il canale PensareMacTV e inizia a caricare lì le video recensioni realizzate da lui e dai suoi colleghi.

Manuel Agostini avvia il suo percorso facendo tutorial

Manuel Agostini

Manuel Agostini in uno dei suoi primissimi video (2014)

Dal 2013 al 2016 Manuel e i suoi colleghi pubblicano moltissimi video su PensareMacTV e, anche se molto lentamente, iniziano ad accumulare sempre più visualizzazioni. I primi contenuti caricati sono principalmente recensioni, tutorial e consigli riguardanti il mondo della tecnologia.

Nonostante la mole di contenuti caricati e la professionalità degli stessi il canale di Manuel Agostini fatica moltissimo a crescere. Infatti in quel periodo la nicchia delle recensioni tecnologiche era monopolizzata dai canali di HDBlog e Andrea Galeazzi.

Manuel Agostini prende in mano la situazione e inizia a spaccare

Manuel Agostini

Manuel Agostini in una sua video recensione (2018)

Nel 2016 crea ManuelAgostini.com con lo stesso comune denominatore di sempre, cioé condividere una passione per la tecnologia che cresce giorno dopo giorno. Inoltre, in occasione dell’apertura del suo secondo sito web, cambia il nome del suo canale da PensareMacTV a Manuel Agostini.

A questo punto Manuel prende in mano la situazione e comincia a gestire da solo il suo canale. In questo modo riesce a rendere coerenti ed omogenei tutti i contenuti pubblicati, caratterizzati dalla sua forte personalità.

I risultati di questa mossa non tardano ad arrivare e nel 2017 il suo canale supera i 50.000 iscritti. Inoltre inizia a frequentare sempre più spesso fiere ed eventi tech e a collaborare con brand innovativi e di qualità. Conosce Otto Climan con cui stringe un forte legame di amicizia, condividendo la passione per Youtube e per i gadget tecnologici.

Curiosità su Manuel Agostini:

  1. Ha una compagna e un figlio.
  2. Con oltre mezzo milione di visualizzazioni, il suo video più popolare è un confronto tra Samsung e Apple (clicca qui per vederlo)
  3. Non è un fan boy della Apple, ma da quando ha provato il suo primo Mac non è mai più tornato a Windows.

Link ai profili social di Manuel Agostini:

Articoli Correlati