Home ShopMigliora i tuoi contenuti Migliori microfoni per Youtube | Lista aggiornata 2021

Migliori microfoni per Youtube | Lista aggiornata 2021

Scritto da Redazione

Hai aperto il tuo canale, hai caricato i tuoi primi video e per migliorare la qualità stai cercando i migliori microfoni per Youtube. È normale, tutti quanti sanno che per crescere su Youtube ci vogliono tre cose fondamentali: qualità audio, qualità video e contenuti originali.

In questo articolo in particolare, ci concentreremo sui microfoni da youtuber che più fanno al caso tuo. Infatti ci sono centinaia di tipologie diverse: microfoni USB, microfoni bluetooth, microfoni a clip, microfoni a condensatore, microfoni unidirezionali, omnidirezionali, microfoni da 10€ e microfoni da 3000€. Per tanto è fondamentale capire quali sono quelli migliori per te ed evitare di buttare via soldi e tempo.

Noi di AboutCreators lavoriamo nel mondo di Youtube dal 2011 e conosciamo molto bene tutte queste dinamiche, sappiamo quali sono i microfoni da youtuber più utilizzati dai pro, ma anche i microfoni migliori per chi invece sta ancora iniziando.

Prima di addentrarci nella trattazione approfondita ci teniamo a precisare che il 2020 è il momento migliore per aprire un proprio canale ed iniziare a pubblicare video.

Sappiamo cosa starai pensando adesso, ed è vero, la competizione è sempre più alta, però vogliamo ricordarti che con il giusto impegno chiunque può raggiungere i propri obiettivi su Youtube e su qualsiasi altro social. Basta guardare a tutte le storie di successo che, ogni giorno, condividiamo qui su AboutCreator.

Se ce l’hanno fatta loro, potrai farcela anche tu e adesso andiamo finalmente a capire quali sono i migliori microfoni per Youtube.

Migliori microfoni per Youtube | Economici (30-50€)

Il 2021 è ormai alle porte e se non hai ancora acquistato un buon microfono da youtuber è arrivato il momento giusto per farlo.

Tuttavia, se stai cominciando ora, non ti consigliamo di spendere subito cifre alte, ma anzi ti consigliamo di partire con massimo 50€ e di andare sui microfoni USB, veloci da collegare e facili da usare. Questo ti permetterà di avere microfoni di buona qualità, risparmiando il giusto.

Senza dilungarci ulteriormente, andiamo a vedere quali sono i migliori microfoni per Youtube economici.

Trust GXT 232

Microfoni economici

Quando si parla di elettronica c’è poco da fare, la Trust è sempre in prima linea per offrire prodotti il cui rapporto qualità prezzo è davvero imbattibile.

Parlando per esperienza personale, noi di AboutCreators ci siamo sempre trovati estremamente bene con i prodotti di questo marchio. Per tanto, anche in questo caso, abbiamo deciso di proporre il GXT 232 al primo posto di questa lista.

Acquista ora

Neewer NW-800

Microfoni economici

Un altro marchio che fa parlare di sè in ambito tecnologico è la Neewer. Sia che si tratti di fotografia che di audio, riescono sempre a proporre prodotti compatti, economici e facili da usare.

E anche nel caso dell’NW-800 sappiamo per esperienza diretta che è uno dei microfoni più utilizzati da chi si avvicina al mondo di Youtube e vuole alzare la qualità dei propri video, senza però spendere un occhio della testa.

Acquista ora

FIFINE K670

Microfoni economici

Potendo spendere un po’ di più (circa 50€), la scelta non può che ricadere sul K670. Con oltre 250 recensioni italiane e una media di 4,6 su 5, è facilmente intuibile che questo sia un ottimo microfono.

Se ciò non bastasse, basterà guardare le sue specifiche tecniche per verificarne la qualità. Cavo USB lungo 2 metri, ottimo per registrare in ogni situazione; design moderno e non invasivo; jack 3,5 per ascoltare in cuffia (ottimo quindi anche per i podcast); diaframma da 16mm che garantisce un suono caldo e naturale della voce.

Insomma, sotto i 50€ è praticamente impossibile trovare di meglio.

Acquista ora

Migliori microfoni per Youtube | Fascia medio-alta (>50€)

Se hai già dimestichezza con il montaggio video, registrazione audio e renderizzazione, saprai sicuramente riconoscere un microfono di alta qualità. Tuttavia ci teniamo a darti comunque una mano. Proponendoti quelle che, secondo noi, sono le tre alternative più versatili quando si cercano i migliori microfoni per Youtube.

In questo caso il prezzo si aggira tra i 60 e i 150 euro, ma sono cifre più che buone considerando il ritorno potenziale che si può ricavare e che si sta spendendo questi soldi per la propria passione.

Trust GXT 242

Migliori Microfoni per Youtube del 2021

Nella fascia media di microfoni per Youtube, la Trust è nuovamente in pole position. Infatti con il GXT 242, per 60€ garantisce una qualità veramente eccezionale.

In questo caso, oltre alla solidità costruttiva e al design pulito, abbiamo anche una qualità tecnica non indifferente. Infatti rispetto il GXT 232, il suono inizia a diventare veramente pulito ed accurato. Il rumore di fondo viene attutito e vengono registrati molti dettagli in più rispetto ai microfoni di fascia economica, il tutto ad un prezzo più che ragionevole.

Acquista ora

Trust GXT 252

Migliori Microfoni per Youtube del 2021

Saliamo di prezzo e troviamo un microfono completo di tutto il necessario: morsetto di montaggio a tavolo regolabile, shock-mount di alta fascia, filtro pop a doppio schermo e treppiede.

Con il GXT 252 sei pronto a registrare video di alto livello. Che si tratti di streaming su Twitch, gameplay su Youtube, video recensioni o podcast su Spotify, questo microfono ti consente di registrare voci, strumenti ed effetti ad una qualità veramente ottima. La riproduzione audio calda, ricca e chiara, garantisce di suono naturale e pulito della voce.

Unico difetto? Occupa un po’ di spazio in più rispetto gli altri modelli che abbiamo visto, ma vale ogni singolo centesimo speso.

Acquista ora

Blue Yeti Professional

Migliori Microfoni per Youtube del 2021

Il prezzo di questo microfono inizia ad essere importante. Tuttavia, a fronte di 140€, la Blue fornisce uno dei microfoni più versatili e potenti presente ad oggi sul mercato.

Se segui Youtube saprai che tutti gli youtuber professionisti ne posseggono o ne hanno posseduto uno. Lo Yeti è perfetto per registrare la voce, sia che si tratti di un gameplay sia che si tratti di un podcast. Noi di AboutCreators lo usiamo personalmente per progetti esterni a Youtube e per esperienza possiamo dire che il suono di questo microfono, testato nelle più diverse situazioni, è veramente fedele alla realtà, privo di interferenze e di rumore di fondo.

Acquista ora

Migliori microfoni Lavalier a clip | Categorie speciali

Registri vlog in esterna mentre corri, vai in bici o sul monopattino? Registri video sul fitness in palestra o al parco? Condividi online le tue ricette preparate in cucina e non hai lo spazio per allestire tutto il necessario?

Se rientri in una di queste categorie o simili abbiamo i microfoni che fanno anche per te: microfoni a clip.

Microfono a clip USB

Microfoni clip

Se registri in piedi, ti muovi abbastanza, ma hai comunque il tuo computer a meno di 2 metri, puoi comprare direttamente un microfono a clip con presa USB, in modo da registrare direttamente sul tuo computer.

Acquista ora

Microfono a clip jack 3.5 mm

Microfoni a clip

Se invece hai bisogno di più range di movimento e non hai il tuo computer sempre con te, l’opzione migliore ricadrà su un microfono a clip con presa jack 3.5 mm da collegare direttamente alla tua videocamera o al tuo smartphone.

È ormai risaputo e moltissimo youtuber ne fanno uso, registrando il file audio sul telefono e caricandolo successivamente sul proprio computer.

Acquista ora

FAQ sui migliori microfoni per i video di Youtube

Come scegliere il microfono per video giusto per te?

Per acquistare il miglior microfono per il tuo canale Youtube, devi porti due domande: che video farò e che budget ho?

  • Budget: non ha senso perdere tempo tra decine di opzioni, se poi il microfono che sceglieresti è fuori budget. Quindi cerca di essere oggettivo e di settare subito quello che sarà il tuo vero budget spendibile.
  • Tipologia di video: sicuramente non registrerai solo vlog in giro per la città o solo gameplay, però ci sarà una tipologia di video che registrerai più spesso delle altre. Ecco allora, prima ancora di andare in negozio o consultare liste come la nostra, dovresti capire che video farai e cercare solo i migliori microfoni per quella tipologia di video. Questo ti farà risparmiare tantissimo tempo e anche soldi.

Che cos’è la capacità direzionale?

La capacità direzionale varia di microfono in microfono ed è rappresenta la possibilità di registrare i suoni a 360°, solo da una direzione, solo da due, ecc. È fondamentale comprendere questo aspetto, perché le tue esigenze cambiano completamente se devi registrare podcast, vlog in mezzo ad altre persone, interviste, recensioni o tutorial.

Andiamo a vedere insieme le diverse tipologie che sono unidirezionale, bidirezionale e omnidirezionale.

Capacità direzionale di un microfono

Microfono omnidirezionale

I microfoni omnidirezionali sono in genere scelti da chi ha bisogno di registrare o amplificare suoni che non hanno una sola specifica fonte. Quindi, sono massicciamente impiegati nelle registrazioni di concerti dal vivo, dove è importante fare sentire anche il pubblico. Più in generale, vengono impiegati per tutte le registrazioni ambientali (il caso tipico è quello dei documentaristi, che usano spesso microfoni omnidirezionali per captare i suoni della natura).

Microfono bi-direzionale

Come si capisce facilmente dal nome, questo microfono è adatto per captare suoni da due fonti poste una di fronte all’altra. Da qui il suo caratteristico diagramma a forma di 8.

Viene impiegato per lo più dove ci sono due persone che condividono lo stesso microfono. In genere si tratta di studi radiofonici.

Microfono a cardioide

Come avrai intuito, il microfono a cardioide, detto anche microfono unidirezionale, capta i suoni solo da un lato. Si tratta quindi di un apparecchio creato appositamente per raccogliere il suono da una fonte ben precisa.

Il curioso nome del microfono a cardioide non è dato, come credono molti, da una componente interna del sistema di presa del suono, ma dalla forma che assume il diagramma di direzionalità. Cardioide è infatti un derivato della parola greca kardia ‘cuore’. In effetti, se ci guardi bene e ci metti un po’ di fantasia, il diagramma di direzionalità assomiglia un po’ a un cuore stilizzato.

I campi di impiego del microfono cardioide sono davvero i più disparati. Si va dalle conferenze ai corsi, dai concerti alle conferenze stampa. In generale, è il tipo di microfono ideale per gli speaker, ma è anche un ottimo microfono per cantare.

Microfono shotgun

Un microfono unico perché questi tipi di microfoni dispongono di un pattern polare cardioide che è altamente direzionale e può produrre una grande attenuazione ai lati del microfono, massimizzando i suoni che vengono catturati nella parte anteriore. Molti videomaker utilizzeranno questi tipi di microfoni e li montano su una DSLR. Un microfono shotgun viene fornito con il miglior rapporto segnale-rumore, oltre a produrre il suono più accurato che viene catturato dalla parte anteriore del microfono.

*queste informazioni sono state fornite da meeting-hub.net.

Che cos’è l’impendenza del microfono?

Si riferisce alla capacità ricettiva del microfono, specialmente quando si tratta di un segnale sonoro o di corrente alternata. Questo viene misurato in Ohms e un microfono podcast con un’impedenza di 600 ohm o inferiore è ciò che si desidera cercare. Questi avranno una migliore capacità di trattenere l’audio.

Che cos’è la risposta in frequenza di un microfono?

Risposta in frequenza di un microfono

La risposta in frequenza di un microfono indica la capacità del microfono di convertire, in maniera più o meno fedele, il segnale audio che riceve dall’esterno in segnale elettrico.

Più nello specifico, indica se quel dato microfono riprenderà il segnale in modo trasparente (cioè non creando alterazioni timbriche) o se al contrario “colorerà” il segnale in un qualche modo.

Quando si acquista un microfono per registrare la propria voce si dovrebbe scegliere un microfono con una risposta a media o alta frequenza.

Migliori microfoni per video di Youtube | Conclusione

Come avrai notato ti abbiamo proposto solo otto microfoni. Questo perché la nostra mission è quella di fornire solo informazioni attendibili e utili ai nostri lettori.

Ti consigliamo quindi di diffidare da quei siti che elencano 15/20 prodotti diversi e che chiaramente non li hanno mai provati personalmente.

Noi di AboutCreators è dal 2011 che ogni giorno lavoriamo con Youtube e con svariati creators per passione prima di tutto. Conosciamo molto bene le esigenze e le ambizioni di chi crea contenuti online e ci sentiamo di darti un consiglio.

Se non sei sicuro di spendere 100/150 euro subito, appena incominciato, non farlo. Però assicurati di comprare un microfono il prima possibile, anche economico. Quello della webcam, delle cuffie o del computer non sarà mai allo stesso livello.

Ora che sai quali sono i i migliori microfoni per video di Youtube, non ti resta che scoprire come aumentare il numero di visualizzazioni e sei pronto per spaccare su Youtube.

Articoli Correlati