Home Youtube Multiversa | La Vera Storia dei due gemelli più spericolati di Youtube Italia

Multiversa | La Vera Storia dei due gemelli più spericolati di Youtube Italia

Scritto da Redazione

I Multiversa, che di nome fanno Gabriel e Alessio Tomasoni, sono due gemelli (eterozigoti) nati il 26 Ottobre 1995 a Milano. Fin da ragazzi sono sempre stati appassionati di sport estremi, fitness e viaggi.

Nel 2014 i gemelli fondano Multiversa e iniziano a lavorare al progetto insieme a un commercialista, uno studente di economia e un ex youtuber della vecchia scuola. Tuttavia i due capiscono ben presto che sarebbe stato meglio continuare questo progetto da soli, per evitare in futuro l’incorrere di instabilità all’interno dell’azienda.

Con la diffusione di Youtube anche in Italia, i due si rendono conto che i video di sfide e di attività pericolose vanno alla grande sulla piattaforma e che nessun creator italiano realizza contenuti di questo tipo. Così Gabriel e Alex iniziano a registrare le loro imprese ed aprono il loro canale YouTube.

I Multiversa esordiscono realizzando contenuti impegnativi ed originali

Multiversa

Multiversa in uno dei loro primissimi video (2016)

I Multiversa caricano il loro primo video il 9 Novembre 2014 e per un anno realizzano contenuti sporadicamente, senza regolarità e senza un tema preciso. Infatti alcuni sono vlog mentre altri sono esperimenti sociali. Non si sa il motivo ma tutti i video condivisi nel 2015 sono stati eliminati o resi privati e per questo non sono più visibili.

Nel 2016 i due investono tutti i loro risparmi nella realizzazione di un format estremo e pionieristico per quei tempi chiamato “Extreme Webstars Show”. Collaborano con le Webstar più famose, spingendole a provare esperienze estreme ai limiti delle loro paure e del lusso sfrenato.

Portano Anima a sfrecciare nel circuito di Monza con Ferrari e Lamborghini. Costringono Tyler Strikes a lanciarsi in deltaplano e successivamente realizzando un video insieme in limousine. Fanno paracadutare Alessandro Parabiaghi da un aereo per il raggiungimento dei suoi primi 100.000 iscritti.

Inoltre spopolano anche le serie di video intitolati “SFIDE ESTREME” e “TUTORIAL IN 10 MINUTI”, nei quali Alessio e Gabriel dimostrano come imparare a fare salti mortali, pilotare elicotteri, derapare in auto, difendersi in una rissa e altro ancora.

Il loro canale cresce davvero molto in quel periodo e alla fine di quell’anno arriva ad avere più di 20.000 iscritti e un seguito di ragazzi affezionati a questo tipo di contenuti.

La popolarità dei Multiversa esplode quando aprono un canale di Fitness

Multiversa

I Multiversa giocano a calcio allo Zero Gravity (2018)

Nel 2017 i Multiversa iniziano a realizzare sempre più video e, sempre rimanendo nell’ambiente degli sport estremi, cambiano format e si dedicano alla registrazione di sfide estreme. In questi video i due si scontrano in gare di coraggio, parkour, esplosività e resistrenza, mostrando fin dove riescono a spingersi.

Nel 2018 i due fratelli aprono Multiversa Fitness, il loro secondo canale dedicato al mondo della palestra e del benessere fisico. Anche in questo caso registrano video con lo scopo di motivare il proprio pubblico a dare il meglio di sè e a spingersi oltre ai propri limiti.

Per garantire il massimo dell’intrattenimento i Multiversa realizzano moltissime collaborazioni con i più famosi creators del settore come Michael Spampinato, Danny Lazzarin, Marco Sarcone, Street Gorilla, Sim1Workout, Dennis Callà, Maurizio Merluzzo e altri ancora.

Curiosità sui Multiversa:

  1. Con circa un milione di visualizzazioni il loro video più popolare è “Imparare il salto mortale in 10 minuti” (clicca qui per vederlo).
  2. Si sono finti gli autisti della limousine di Tyler Strikes per un suo video (clicca qui per vederlo).
  3. Hanno più volte rischiato di infortunarsi gravemente durante la registrazione dei loro video.
  4. Il logo e il marchio sono stati creati interamente da loro due, lasciando volutamente un errore di grafica sulla V del marchio per rendere indelebile il loro animo anticonformista

Link ai profili social dei Multiversa:

Articoli Correlati