Home Youtube Seoul Mafia | La Vera Storia del creator italiano che vive in Corea

Seoul Mafia | La Vera Storia del creator italiano che vive in Corea

Settembre 13, 2019

Seoul Mafia è il canale gestito da Marco Ferrara, nato nel 1989 a Vimercate.

Fin da piccolo è cresciuto ascoltando e ammirando le pop star Americane, Giapponesi e Coreane e si è presto appassionato al canto e al ballo. All’età di tredici anni nasce in lui il sogno di entrare a far parte di una boy band K-pop.

Così inizia a partecipare a svariati provini online fino a quando viene chiamato per farne uno dal vivo a Londra. Qui viene preso e spedito direttamente in Corea del Sud e, dopo essersi trasferito a Seoul, ha iniziato a frequentare il DEF Dance.

Sempre in questo periodo, Marco inizia a caricare su Youtube alcuni video delle sue performance e viene notato da un’agenzia che gli propone di partecipare al Survival Show “Dancing 9”.

Marco apre il canale Youtube e inizia a farsi conoscere online

Seoul Mafia

Dopo essere comparso più volte in televisione, Marco decide di aprire il proprio canale Youtube e di chiamarlo Seoul Mafia. Lo scopo dei suoi video è quello di potersi esprimere liberamente, cosa che non può fare sui palchi ed in TV.

Inizia così a caricare diversi video nei quali racconta la sua storia, coinvolge i suoi amici, assaggia cibi tipici coreani e, più in generale, parla della sua vita.

I video, registrati tutti in italiano, iniziano a catturare l’attenzione del pubblico di Youtube Italia e il suo canale cresce un poco alla volta, arrivando a 1.000 iscritti nel giro di un solo mese.

La popolarità di Seoul Mafia esplode di brutto

Seoul Mafia

La vera svolta per il canale di Marco Ferrara arriva nel 2018. In quest’anno, infatti, ha diverse idee davvero originali e i che contenuti che carica riscuotono sempre più successo.

In particolare, il 2018 è l’anno in cui comincia a caricare con molta più costanza degli anni precedenti e in cui si concentra a mostrare le differenze tra la cultura italiana e quella coreana.

Sfida i suoi amici sud-coreani nel pronunciare parole e dialetti italiani, gli chiede pareri sulla bellezza dei nostri VIP, li fa reagire ai video di Denis Dosio e Follettina Creations e moltissime altre idee originali. Inoltre inizia a fare video in collaborazione con alcuni youtuber italiani come Issima91 e Marcello Ascani.

Tutto questo impegno lo porta in breve tempo ad ottenere ottimi risultati e, nel 2019, raggiunge e supera l’importante soglia dei 300.000 iscritti.

Curiosità su Seoul Mafia:

  1. La sua cantante preferita americana è Beyoncè, mentre quella coreana è Ailee ed è stato ai concerti di entrambe, rispettivamente a Milano e a Seoul.
  2. Durante i suoi anni da Trainee ha dovuto sopportare ritmi veramente stressanti: frequentava lezioni di danza da mezzanotte alle 06:00, dormiva tre ore, alle 10:00 si allenava a corpo libero, e dalle 13:00 fino all’ora di cena faceva pratica di canto in studio. Inoltre la cena era il suo unico pasto del giorno.

Link ai suoi profili social:

Articoli Correlati