Home Instagram Simone Etere | La Vera Storia dell’atleta-influencer di Calisthenics

Simone Etere | La Vera Storia dell’atleta-influencer di Calisthenics

Maggio 6, 2020

Simone Etere è nato il 17 Maggio 1997 a Sansepolcro, in provincia di Arezzo, mentre ora è residente a Fighille, frazione del comune di Citerna (Perugia).

Come ha iniziato Simone?

Simone Etere

Aveva 13 anni quando seguiva tutti gli allenamenti di suo fratello, che si allenava nella Folgore italiana. Guardava sempre i suoi allenamenti alla barra e da lì si è appassionato per lo sport.

E così, dopo aver scoperto il calisthenics nel 2015, trascorre gli anni seguenti dedicandosi alla disciplina e impegnandosi moltissimo nello studio e nella pratica delle skills.

Simone si concentra principalmente su skill di isometria e di freestyle, andando avanti con grande passione e determinazione e diventando ogni anno più forte.

Il diventare sempre più bravo lo espone alle critiche della gente, che lo prendeva in giro per questa disciplina che fino al 2017 ha faticato ad emergere in Italia. Tuttavia Simone Etere ha sempre creduto in quello che faceva ed è sempre riuscito a superare questo tipo di ostacoli

La svolta per Simone Etere

Simone Etere

Grazie alla sua dedizione, Simone Etere raggiunge risultati impensabili, arrivando a registrare due record mondiali, riuscendo per primo al mondo a chiudere il 360 one arm e il 540 one arm alla barra con una mano sola.

I suoi video e foto di calisthenics attirano sempre più appassionati sulla sua pagina Instagram che, nel 2018, arriva ad avere oltre 100.000 followers.

Nel frattempo inizia ad investire il suo impegno anche nel mondo della moda, collaborando con marchi internazionali come Puma e Amtourister e con hotel, resort e compagnie di integrazione sportiva, come Nutritioncenter.

Inoltre Simone, oltre a lavorare come influencer, si occupa anche di insegnare calisthenics in varie palestre, trasformando la sua passione in lavoro e trasmettendola a grandi e piccoli.

Con oltre 200.000 followers su Instagram, assieme a Giampaolo Calvvaresi e Larosa, è considerato uno degli atleti di calisthenics più famosi d’Italia.

Curiosità su Simone Etere:

  1. Etere rimarca con orgoglio le sue origini meridionali. Infatti suo padre è di Salerno mentre sua madre è originaria di Catanzaro.
  2. È alto 1,78 e pesa 74 chili.
  3. Oltre al calisthenics Simone Etere pratica da ormai dieci anni anche parkour con ottimi risultati.
  4. Durante la quarantena, per via dell’emergenza Covid 19, Simone offre il suo personale contributo tramite lezioni virtuali per alleviare il disagio di chi vorrebbe tenersi in forma pur non muovendosi da casa.
  5. Si è tinto di biondo i capelli castani, ha gli occhi verdi e il suo segno distintivo è il tatuaggio della croce che porta sulla schiena.

Link ai suoi profili social:

Articoli Correlati